ITALIAN PASTA DESIGN



Buon giorno!
Si sa, il design ormai trova ispirazione da qualsiasi cosa! In alcuni casi proprio nel cibo...Ve lo ricordate il post di qualche settimana fa sui mobili che sembrano caramelle? Riguardate qui!
Quello di oggi è un altro esempio, ma questa volta si parla di pasta, e non è un caso che i creatori siano Italiani!
Il brand BicubeDesign è nato nel 2006 dall'idea di Francesco Barbi e Guido Bottazzo.
Tortellini, maccheroni rigati, spaghetti, e pomodori...Sono stati presentati al Salone Satellite dell'anno scorso. La linea si compone di una comoda poltrona, un divano, un lampadario composto da una super forchetta su cui si arrotolano degli spaghetti, e un pouf/pomodoro!
Per ora sono dei prototipi, ma chissà che non diventino oggetti che troveremo all'ingresso di qualche  ristorante stellato!

Good Morning!
We all know by now the design is inspired by anything! In some cases just in the food ... Do you remember the post a few weeks ago on the furniture that look like candy? It's
here!
Today is another example, but this time it comes to pasta, and it's not a coincidence that the creators are Italian!
The BicubeDesign brand was born in 2006 with the idea of ​​Francesco Barbi and Guido Bottazzo.
Tortellini, macaroni, spaghetti and tomatoes ... were presented at the Salone Satellite last year. The line consists of a comfortable chair, a couch, a chandelier made whit a super fork on which the coil of spaghetti, and a pouf / tomato!
Right now they are prototypes, but who knows they do not become objects that we will find the entrance of some famous restaurant!?

0 commenti:

Posta un commento

 


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. I contenuti dei post sono il frutto della libera manifestazione del mio pensiero, mentre quanto scritto nei commenti è di responsabilità dei rispettivi autori. Le fotografie e le immagini pubblicate sono di proprietà dell'autore o tratte da internet e valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse i diritti d’autore, si prega di contattarmi affinché provveda a rimuoverle.

Facebook

Instagram