RISTORANTE IN GALERA - MILANO


Buongiorno!
Oggi vi parlo di un istorante particolare...Si chiama 'In Galera', e sembrerà strano, ma si trova proprio all'interno di un carcere! Lo direste mai??
Un progetto 100%  Italiano.  La location è per l'appunto il carcere di Bollate di Milano. Qui, i detenuti, seguiti da uno chef e un maître professionisti, offrono un servizio di tutto rispetto sia a pranzo che a cena.
Come facilmente intuibile, il ristorante nasce per offrire ai carcerati, regolarmente assunti, la possibilità di riappropriarsi o apprendere la cultura del lavoro, un percorso di formazione professionale e responsabilizzazione, mettendoli in rapporto con il mercato, il mondo del lavoro e la società civile.
Visti i piatti presenti sul sito internet, va da sè che merita di essere messo alla prova.
Sicuramente è un posto dove mangiare bene e vivere un'esperienza personale da raccontare.

 
Good morning!
Today we talk of a particular restaurant ... It's called 'In Galera', and it will seem strange, but it is right in a prison! Do not you believe ??
A project 100% Italian, specifically Roman. The location is precisely the Bollate prison. Here, prisoners, followed by a chef and a maître professionals offer a service of respect for both lunch and dinner.
How easy to understand, the restaurant was created to offer the prisoners, regular employment, the opportunity to reappropriate or learn the work culture, a training and professional responsibility, putting them in relation with the market, the business world and civil society.
Given the dishes on the website, it goes without saying that deserves to be put to the test.
Definitely a place to eat well and live a personal experience to tell.



0 commenti:

Posta un commento

 


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. I contenuti dei post sono il frutto della libera manifestazione del mio pensiero, mentre quanto scritto nei commenti è di responsabilità dei rispettivi autori. Le fotografie e le immagini pubblicate sono di proprietà dell'autore o tratte da internet e valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse i diritti d’autore, si prega di contattarmi affinché provveda a rimuoverle.

Facebook

Instagram